Calendario 2022

Luglio

La passione in tavola!

Hai un grotto, un ristorante oppure un bar e desideri decorarlo per la festa della nostra nazione? I nostri sottopiatti con l'inno nazionale possono aiutarti. Se invece hai bisogno dei set da tavolo per tutti i giorni, offriamo anche la possibilità di personalizzarli.

 

Nello stato delle Hawaii è tradizione donare delle ghirlande, chiamate "Lei" e realizzate intrecciando degli Hibiscus, come segno di benvenuto. Riprendi la tradizione nel tuo locale tramite i sottopiatti!

 

A proposito di carta… scorri verso il basso per scoprire la nostra attività del mese,  troverai una soluzione divertente per riciclare vecchie fatture :)

TipografiaDazziSA_Calendario2022_LUG_Ibiscus.jpg
TipografiaDazziSA_Calendario2022_LUG_Promozione_SetDaTavolo.jpg

L'attività del mese

La tua carta fai da te!

Hai delle fatture di cui vuoi liberarti? Sei semplicemente alla ricerca di un progetto gratificante a cui dedicarti durante le giornate uggiose? Se hai risposto sì ad almeno una di queste domande, dovresti provare a fare la tua carta. Tutto quello che ti serve è della carta riciclabile, acqua, una bacinella, una cornice e anche un frullatore.

MATERIALE

»  Fogli di carta o pezzi di carta di recupero

»  Un frullatore

»  Una bacinella piena d’acqua a temperatura ambiente

»  Telaio di legno delle dimensioni a piacere (io ne ho uno in formato A5)
»  Alcuni panni, asciugamani o spugne assorbenti (va bene anche il feltro)

PROCEDIMENTO

Una volta ammorbiditi i ritagli di carta preparati in precedenza, mettetene una piccola quantità nel frullatore, aggiungete un po’ di acqua fino a coprire i pezzetti e tritate bene. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. Poi toglietelo dal frullatore e mettetelo in una ciotola. La polpa deve essere ben omogenea e senza grumi. Se volete creare dei fogli colorati potete partire da una base bianca e aggiungere dei pezzetti di carta colorata fino a raggiungere la tonalità desiderata.

 

Ora passiamo alla creazione del foglio di carta. Preparate la bacinella con dell’acqua e riempitela per circa metà. Prendete il telaio posizionando la parte con la retina verso l’alto e ponete sopra la parte di telaio libero. Prelevate un po’ di pasta di carta e mettetela sopra al telaio, al centro. Abbassate il telaio nell’acqua e stendete l’impasto in maniera più omogenea possibile senza lasciare buchi.

 

Quando siete soddisfatti del risultato togliete il telaio dall’acqua, fatelo sgocciolare bene e appoggiate il telaio sul piano di lavoro dopo aver messo un’asciugamano o dei panni assorbenti. Ora con delicatezza rimuovete la parte sopra del telaio e coprite con un panno assorbente.  Rigirate il telaio sotto sopra e poi toglietelo. Posizionate un altro panno assorbente e tamponando delicatamente rimuovete l’eccesso di acqua. Quando vi sembra che la maggior parte dell’acqua sia stata rimossa, togliete il panno superiore e appendete il vostro foglio su uno stendino o su una superficie piana lasciandolo asciugare. 

 

Quando il vostro foglio sarà completamente asciutto, con estrema cura staccatelo dal panno. Il primo foglio di carta riciclata fatta a mano è pronto!

Condividi con noi il risultato sui social!
Taggaci (@tipografia_dazzi_sa) e utilizza l'hashtag #tipografiadazzisa
TipografiaDazziSA_Calendario2022_LUG_Attivita_FotoDimostrativa.jpg